Torna a Eventi FPA

Prgramma congressuale

Torna alla home

  da 14:30 a 15:30

Servizi ambientali ed equità fiscale: l'innovazione tecnologica a supporto della PA [ sp.19 ]

Sala: Sala 7

 

Può una P.A. migliorare le performance di raccolta differenziata, diminuire la produzione di rifiuti, attivare un canale di comunicazione capillare e permettere ai cittadini di tenere sotto controllo la propria situazione fiscale nell’epoca dei tagli e della spending review? All’incontro sarà possibile ottenere alcune risposte attraverso il racconto di un caso concreto, quello di un Comune toscano che, con un unico strumento digitale, riesce ad offrire ai propri cittadini servizi migliori, più efficienti e più efficaci.

 

Questo incontro prevede la presentazione di una soluzione progettuale da parte di un'azienda, in logica reverse engineering. Sarà portata all'attenzione del pubblico un progetto innovativo, dando la possibilità a tutti i partecipanti di approfondire l'idea dalla sua progettazione alla sua realizzazione concreta.

 


A cura di

Programma dei lavori

Intervengono

Drosi
Gaetano Drosi Amministratore Unico - Softline Biografia

Amministratore Unico di Softline Srl e Legale Rappresentante di P.A.R.I. Srl. Laurea in ingegneria elettronica e informatica al Politecnico di Milano. Expert consultant informatico e organizzativo per la gestione rifiuti con 25 anni di esperienza. Ha collaborato con Politecnico e con UNIDO oltre che con la Regione Lombardia per il catasto rifiuti. Nel 1996 progetta per i Comuni dei Navigli (oggi Consorzio) il primo sistema di passaggio alla Tariffa Puntuale rifiuti. Presidente di PAYT Italia, Associazione per misurazione e tariffazione puntuale rifiuti.

Project Manager del Progetto europeo “Waste4Think”.

Osservatorio Internet of Things coordinato dal Politecnico di Milano.

Chiudi

Ancona
Valentina Ancona Responsabile Ufficio Comunicazione - Consorzio Quadrifoglio Biografia

Laureata in Comunicazione linguistica interculturale, dal 2013 è Responsabile dell’Ufficio Comunicazione del Consorzio Quadrifoglio, un gruppo di imprese pugliesi impegnate nel settore dell' ambiente,  del risparmio energetico e dell' innovazione tecnologica. Nel 2016 è stata promotrice e Project Manager del Progetto  di promozione internazionale “Quadrifoglio Green Tech” che ha permesso ad alcune società del Gruppo di cogliere le opportunità di sviluppo presenti su alcuni mercati esteri piu’ dinamici e sensibili verso la filiera dell’innovazione tecnologica volta all’energy saving.

Chiudi

Silvestri
Roberto Silvestri Direttore amministrazione, finanza e controllo - Geofor S.p.A. Biografia

Esperienze di lavoro

• addetto e poi coordinatore dell’ufficio legale specificatamente con la funzione di gestione del contenzioso, sia stragiudiziale che giudiziale, di gestione delle gare di appalto, di redazione dei contratti

• responsabile amministrativo di una società per azioni di circa 500 dipendenti.

• direttore amministrazione e finanza di una società a responsabilità limitata che gestiva i

servizi amministrativi a cinque medio-grandi società per azioni

• liquidatore di società

• procuratore speciale

• direttore amministrazione, finanza e controllo di Geofor s.p.a.

• segretario del consiglio di amministrazione

• procuratore speciale con i seguenti poteri:

• Dirigere e coordinare i settori e le funzioni assicurando che la gestione della società si

svolga in condizioni di economicità, correttezza, trasparenza e rispetto della legge, delle

autorizzazioni, delle licenze e di ogni altra prescrizione, nonché sulla base degli indirizzi e

delle direttive impartite dal consiglio di amministrazione;

• Provvedere alla gestione del personale; curare la gestione ordinaria della società per

l’attuazione dell’oggetto sociale e provvedere alla gestione degli impianti di recupero,

dell’impianto di termovalorizzazione e produzione di energia, della raccolta, trasporto,

smaltimento dei rifiuti solidi urbani ed assimilati, del riciclaggio e compostaggio dei

rifiuti;

• Predisporre il budget economico, degli investimenti e finanziario, il bilancio d’esercizio

nonché gli altri documenti di competenza degli uffici;

• Svolgere il ruolo e le funzioni di datore del lavoro.

Chiudi

Torna alla home